pannello a gas

FORNI A CAMERA

Il Forno a Camera è una tipologia di forno ideale per il trattamento di particolari di varie forme e dimensioni, con capacità di carico importanti. 

I trattamenti termici eseguibili sono molteplici e, nelle esecuzioni speciali, è possibile realizzare anche trattamenti in atmosfera protettiva (azoto o argon).

In abbinamento a vasca di spegnimento, è possibile realizzare anche cicli di tempra, in acqua, olio o sale. 

Il carico avviene tramite apertura frontale, con porta incernierata o del tipo a ghigliottina.

Rispetto ai forni a suola mobile, i forni a camera necessitano di un impianto o mezzi idonei per le operazioni di carico e scarico. 

guarnizione siliconica

CARATTERISTICHE TECNICHE

CAPACITA' DI CARICO

Volume da 1 fino a 9 metri cubi

Peso fino a 10.000 kg

TEMPERATURE DI LAVORO

Da 300 a 1.200° Celsius

made in italy, CE

Il riscaldamento è attuato mediante resistenze elettriche, installate e uniformemente distribuite sulle pareti laterali e, all’occorrenza, anche sulla volta e nella suola.

In alternativa, generalmente per i forni di dimensione maggiore, è anche possibile realizzare il riscaldamento con bruciatori di gas a impulsi, a fiamma diretta o in tubo radiante, anche nella versione ad alto rendimento con recupero termico.

TRATTAMENTI ESEGUIBILI

AUSTENITIZZAZIONE

BONIFICA

DISTENSIONE

NORMALIZZAZIONE

PRERISCALDO

SOLUBILIZZAZIONE

RICOTTURA

TEMPRA

L’installazione, per temperature di lavoro sino a 850°C, di uno o più gruppi di agitazione atmosfera interna garantisce l’ottenimento di elevati valori di uniformità nella camera di trattamento.

La dotazione del forno può essere completata con sistema di regolazione secondo le Norme Tecniche AMS 2750, CQI-9 o altro, secondo le specifiche esigenze del Cliente.

su misura, custom, revamping

IMPIANTI REALIZZATI

 

CONTATTI